Sant'Agnello in bici

Sant'Agnello

Tra Sorrento e Piano di Sorrento, si trova il paese Sant'Agnello, con i quali ne condivide la storia, finché non divenne comune autonomo nel tardo XVIII secolo. Prende il nome dal Santo patrono, a cui (assieme a San Prisco) è dedicata la stupenda chiesa nelle piazza centrale. Presso tale piazza, c'è un'incrocio rilevante da tenere a mente durante le vostre pedalate: il Corso Italia principale è spesso trafficato, quindi da qui consigliamo d'imboccare la Via Nastro d'Argento verso sud se volete salire verso le frazioni o verso i Colli di San Pietro per entrare in Costiera Amalfitana, oppure la deviazione a nord per proseguire verso Sorrento su un percorso secondario. In questa direzione (facendo attenzione ad alcuni sensi unici), si possono anche raggiungere i bellissimi punti panoramici dietro la chiesa dei frati Cappuccini, e a Piazzetta Marinella, vicina alla Villa Crawford e sopra la spiaggetta omonima, collegata da una scalinata.
Dirigendosi su in montagna, si raggiunge la frazione Colli di Fontanelle, conosciuta per la fiera/sagra organizzata a settembre che promuove i prodotti locali. Da lì, si può raggiungere facilmente il bivio di Colli di San Pietro per accedere alla Costiera Amalfitana, seguire una deviazione su Via Belvedere verso un punto panoramico sulla costa sud, oppure continuare la salita su un tratto molto ripido verso Sant'Agata sui Due Golfi, frazione di Massa Lubrense.

Possiamo portare le nostre bici a noleggio (fino a 4 alla volta) qui ad una tariffa di 30 € a tratta, 50 € per consegna e ritiro.

E adesso? Torna a una panoramica della zona o dai un'occhiata ai nostri servizi!

Un attimo solo…