Domande frequenti

Non trovi le informazioni che cerchi nelle altre sezioni? Prova a dare un'occhiata qui, tra le domande più frequenti. Se ancora non trovi una risposta, contattaci e ti risponderemo quanto prima!

Il modo più semplice per arrivare in Costiera Amalfitana è via Salerno, che si può facilmente raggiungere in treno.
Una volta arrivati, si può acquistare il biglietto per l'autobus in stazione, e attenderlo proprio di fronte all'entrata. C'è un autobus più o meno ogni ora, fino a sera, ma un po' meno nei giorni festivi. Fare un giro in autobus in costiera è come andare sulle montagne russe, per chi non è abituato, e specialmente nelle giornate afose d'estate, meglio evitare tutte queste curve o di dover stare in piedi per tutto il viaggio, quando il pullman è troppo affollato.
I traghetti costano un po' di più, ma sono un modo indubbiamente più piacevole per raggiungere Amalfi. Dalla stazione di Salerno, basta attraversare la strada e proseguire dritti per poche centinaia di metri per raggiungere il porto turistico. I traghetti non sono operativi nel periodo invernale e nei giorni di mare mosso.

Un'altra opzione per raggiungere Amalfi da Napoli è via Sorrento. È un viaggio più lungo, ma una buona soluzione per chi ha poco tempo per visitare la costa, essendoci la possibilità di vedere anche Sorrento e Positano lungo il tragitto. Da Napoli a Sorrento, si può prendere un traghetto, un autobus o la linea ferroviaria Circumvesuviana, poi un altro traghetto o autobus verso Amalfi, passando per Positano.

Se vieni in auto, ci sono altre due opzioni aggiuntive, passando per Agerola (prendere l'uscita Castellammare di Stabia sulla A3 Napoli-Salerno) o per il Valico di Chiunzi (uscita Angri Sud). Sono percorsi montani più tortuosi, ma permettono di evitare il traffico nei giorni o orari più affollati.

Collegamenti utili:

Pur avendo base ad Amalfi, disponiamo solo di un deposito dove sono riposte le bici, e non c'è ancora un punto vendita aperto al pubblico. Possiamo consegnare le bici su prenotazione, presso il tuo alloggio, nella piazza centrale o in altre zone di Amalfi centro senza ulteriori costi. Per la consegna in frazioni o altri paesi, sarà applicata una tariffa di trasporto in base alla distanza.
Offriamo i nostri servizi solo su prenotazione, quindi chiediamo di contattarci almeno il giorno prima (ma è più probabile trovare disponibilità per i giorni più affollati contattandoci abbondantemente in anticipo).

Nel periodo lavorativo, siamo spesso fuori a fare da guida o al volante per consegnare bici. Per questa ragione, potremmo spesso essere irreperibili (o, pur rispondendo, non essere in grado di verificare la disponibilità o fornire dettagli specifici al momento), e preferiamo pertanto non evidenziare troppo il recapito telefonico.
Il modulo di contatto o l'e-mail sono i metodi migliori per inviarci un messaggio ma, per richieste urgenti, il numero telefonico è 3278515500. Se non è raggiungibile, potete mandare un SMS o un messaggio Whatsapp, e risponderemo quanto prima!

Pur essendo un'area relativamente piccola, in Costiera Amalfitana c'è molta scelta in quanto ad alloggi, ed ogni paese ha le sue peculiarità da tenere a mente per scegliere il posto più adatto a te.
Amalfi è un ottimo punto strategico, molto centrale, e dal quale si può andare in diverse direzioni per escursioni giornaliere. Tuttavia, se preferisci soluzioni più economiche, puoi optare per altri paesini nei dintorni. Ci sono hotel per tutte le tasche a Minori e Maiori, e sono anch'essi paesi sul mare, abbastanza frequentati e con svariati locali aperti anche la sera. Conca dei Marini, al contrario, è più piccola e isolata, perfetta se sei in cerca di tranquillità.
Ravello e Scala, pur essendo adiacenti, presentano un forte contrasto: la prima è un paese raffinato, tendente al lusso, dedicato all'arte e alla musica, e dove hanno luogo i concerti del Ravello Festival in scenari affacciati sulla costa; Scala, invece, è un villaggio di campagna più piccolo ma ricco di storia, essendo il paese più antico della costa, ed ha prezzi decisamente più bassi. Entrambi non sono punti di partenza ideali per giri in bici, essendo in cima a una salita molto ripida, ma offrono panorami eccezionali.
Allontanandosi da Amalfi, si può scegliere Positano, che è piuttosto costosa, ma una delle destinazioni più amate, con la sua atmosfera mondana e i negozi di moda. Praiano è abbastanza vicina, ed è un altro piccolo paese sulla costa dove trovare tranquillità e prezzi più accessibili.
Agerola è su un percorso secondario ed è tecnicamente già al di fuori della Costiera Amalfitana, ma è l'ideale per chi cerca tranquillità e contatto con la natura, e offre quelli che sono probabilmente i migliori panorami sulla costa e deliziosi prodotti tipici, a buon prezzo. Come svantaggio, si trova in cima ad una lunga salita, ed è abbastanza faticoso rientrare in bici (mette a dura prova anche le batterie delle e-bike)!

Pur potendoti consigliare alcuni alloggi in particolare che conosciamo personalmente, il modo migliore per scegliere un hotel o B&B resta sempre affidarsi a piattaforme come Booking.com o TripAdvisor, dove possono essere smistati per prezzo o valutazione, si può controllare la disponibilità in tempo reale e leggere centinaia di recensioni di chi ha già alloggiato in tali strutture.
Una cosa da tenere a mente, è che questa zona è piena di scalinate più o meno lunghe, e se pensi di noleggiare una bici per più giorni e fare giri giornalieri, potresti volerti assicurare che l'albergo scelto sia al livello della strada o non troppo lontano e di difficile accesso. Meglio verificare anche con lo staff la disponibilità di in un luogo sicuro dove sistemare la bici tra un utilizzo e l'altro.

Collegamenti utili:

Non c'è da preoccuparsi al riguardo!
Le specialità campane sono famose nel mondo, e Napoli è la capitale della pizza, del caffè espresso, di dolci tradizionali e molto altro. Tutto ciò si trova anche qui in Costiera, con l'aggiunta dei prodotti più tipici di ogni singolo paese. Dagli unici limoni sfusati di Amalfi, da cui si ottengono liquori, dolci e persino pasta aromatizzata, al fiordilatte di Agerola, la colatura di alici di Cetara e così via.
Durante i nostri tour giornalieri avremo la possibilità di fermarci ad assaggiare alcune di queste prelibatezze in un ristorante tipico del paese raggiunto, godendoci un pranzo energetico (non incluso nel prezzo del tour). Se invece preferisci una sosta più breve o una soluzione più economica, puoi optare per uno spuntino al volo o portare con te una merenda al sacco.

I pagamenti anticipati o le caparre possono essere versati via bonifico bancario (con almeno una settimana di anticipo) o PayPal.
È possibile anche pagare il giorno stesso del tour/noleggio, in contanti o con carta (Visa, Mastercard, American Express, Maestro o VPay) ma, se preferisci l'ultima opzione, faccelo sapere prima, così da assicurarci di avere con noi il POS portatile (in alcuni luoghi, il dispositivo potrebbe non avere campo impedendo la transazione tramite carta; in questi casi, il pagamento dovrà essere effettuato in contanti o via PayPal entro il termine del noleggio/tour).

Purtroppo, al momento, non ci è possibile offrire una copertura assicurativa. Le bici vanno riconsegnate nelle stesse condizioni, assieme ad ogni accessorio fornito al loro ritiro; qualsiasi danno, perdita o furto di una bici o qualsiasi suo componente, sarà a carico del cliente.
Per quanto la nostra zona sia piuttosto tranquilla e non ci è ancora mai capitato un caso di furto bici, è sempre premura del cliente prendersene cura e non lasciarla incustodita. Su richiesta, possiamo fornire lucchetti per bloccarle in caso di brevi soste durante la pedalata ma, in caso di noleggi di più giorni, dovreste assicurarvi di disporre di un posto sicuro dove riporle al coperto presso il vostro alloggio tra un utilizzo e l'altro, e per la notte.

In caso di pioggia costante, vento molto forte o previsioni meteo con tali condizioni, se hai prenotato un tour guidato, questo potrà essere cancellato a nostra discrezione, e totalmente rimborsato. Se hai prenotato solo un noleggio, starà a te chiederci di cancellarlo, ma ti rimborseremo comunque l'eventuale caparra o pagamento anticipato.
In caso di cielo coperto, rischio di pioggia, piogge sparse o leggere, o previsioni meteo corrispondenti, starà a te scegliere se annullare o meno la tua prenotazione e ricevere un rimborso. È possibile anche rimandare la data, in base alla disponibilità.
Tempo variabile, nubi sparse, vento leggero o cambi di temperatura (che qui non è mai estrema, e sempre adatta a una pedalata, con l'abbigliamento adeguato) non saranno un motivo accettabile per ricevere un rimborso della caparra, in caso di cancellazione.
Se hai noleggiato una bici per più giorni, e uno o più di questi saranno piovosi, la tariffa di noleggio sarà comunque conteggiata, salvo restituzione anticipata della bici o accordi diversi.

Come si può leggere nella pagina informazioni cicloturistiche, la Costiera Amalfitana non ha molto in comune con le classiche mete per escursioni in bicicletta, dove si trovano tranquille piste ciclabili in campagna, ottimali per le famiglie; invece, a causa di spazi ristretti e poche strade, nei nostri tour ci troviamo a doverle condividere con gli automobilisti. Di solito raccomandiamo un'età minima di 14 anni, ma non è l'età di per sé la restrizione: per quanto cerchiamo di evitare il più possibile le auto nei nostri percorsi, resta necessario un minimo di destrezza in bici, al fine di evitare situazioni di pericolo in tratti di strada stretti o trafficati. Può sembrare più pericoloso di quanto non sia in realtà, ma vogliamo assicurarci di scoraggiare ciclisti alle primissime armi, a prescindere dalla loro età, a partecipare ad attività poco adatte loro.
Se ritieni che i tuoi bambini abbiano già una buona educazione stradale, e siano pronti a pedalare in presenza di auto, saremo felici di permettere alla tua famiglia di godersi una fantastica gita in bici tra paesaggi unici al mondo!
Normalmente non abbiamo in stock biciclette per bambini, quindi è necessario un po' di preavviso per permetterci di reperirle.
Per i giovanissimi, possiamo offrire sedili per bambini da agganciare a bici da trekking o e-bike, che dovranno essere condotte da un adulto con buona esperienza.
In ogni caso, i minori di 18 anni possono partecipare ai tour o noleggiare biciclette solo in presenza e sotto la responsabilità di un genitore o di chi ne fa le veci.

Le e‑bike, o biciclette elettriche, sono bici a pedalata assistita. Somigliano in tutto e per tutto a bici convenzionali, con l'aggiunta di un piccolo motore elettrico, che supporta il ciclista durante la pedalata, a livelli regolabili di potenza. Le bici possono appartenere alle varie categorie esistenti, come mountain bike, ibride, pieghevoli, ecc. (recentemente vengono prodotte persino bici da corsa elettriche! Quelle da noi offerte sono bici da trekking elettriche) quindi, quando la batteria è scarica, si può continuare a pedalare normalmente, nonostante il peso aggiuntivo di motore e batteria (di solito almeno 7 kg).
Anno dopo anno, vengono presentati modelli nuovi e più avanzati, con maggiore autonomia, assistenza più morbida e migliore rendimento; le e‑bike si stanno diffondendo rapidamente e, se in città già trovano un ampio utilizzo, qui in Costiera Amalfitana fanno miracoli, permettendo a chiunque di affrontare le nostre salite e godersi un giro rilassante, senza eccessivi sforzi.
C'è sempre bisogno di pedalare: non ti aspettare un acceleratore o una spinta simile a un motorino, si tratta pur sempre di una bicicletta, anche se un po' truccata! L'assistenza elettrica si attiva soltanto pedalando, facilitando la spinta in base al livello di potenza selezionato; puoi scegliere di avere solo un aiuto leggero, su strade pianeggianti, per compensare il peso extra, impostare un livello medio quando le cose si fanno dure, o usare la massima potenza per affrontare le salite più ripide: ti sembrerà di pedalare ancora in pianura.
Come da requisiti di legge, la e-bike ti spingerà solo fino a 25 km/h; per andare a velocità superiori dovrai usare le gambe! In quanto ad autonomia, le nostre salite di sicuro affaticano molto la batteria, ed è per questo che vogliamo offrire solo e-bike di alta qualità per assicurarti di poter percorrere almeno 40 km su percorsi impegnativi, o anche 60 km o più su strade più facili, usando un livello di assistenza adeguato. Su strade piane e a bassa potenza, possono anche superare i 100 km, peccato che tali strade da noi non esistano!

La nostra attività si concentra su escursioni turistiche e rilassanti a ritmi lenti o moderati. Siamo buoni pedalatori, ma non veloci quanto un ciclista professionale, quindi non saremmo in grado di tenere il passo se sei in cerca di una pedalata impegnativa ad alta velocità.
In questi casi, ciò che possiamo offrire è il noleggio bici da corsa di alta qualità, e suggerimenti su percorsi che metteranno alla prova le tue capacità!

La conformazione del nostro territorio non lo rende l'ideale per pedalare fuori strada. Mentre anche le piccole stradine secondarie sono solitamente asfaltate (anche se talvolta in cattive condizioni), i nostri stupendi e sottovalutati percorsi montani sono perfetti per il trekking, ma non adatti a pedalare, a causa dei numerosi scalini, terreno roccioso, sezioni estremamente ripide e parti strette o pericolose. Quindi, fare mountain bike va dal troppo facile al piuttosto difficile e, a parte alcuni brevi circuiti dove si tengono gare MTB durante l'anno, non ci sono lunghi percorsi da poter seguire, senza dover almeno trasportare la bici a mano su lunghe rampe di scale.
Se sei un ciclista esperto di downhill, possiamo consigliarti alcuni luoghi dove divertirti, ma non offriamo tour guidati di questo genere.

C'è così tanto da vedere che, a meno che tu non abbia molto tempo a disposizione o un programma coi fiocchi, potresti dover fare delle ardue scelte. Le attrazioni preferite possono essere soggettive, quindi la seguente lista è solo un nostro elenco personale di luoghi che ti consigliamo.

  • Amalfi. Ma va? Riesci a immaginare di visitare la Costiera Amalfitana senza neanche una fermata nel paese da cui prende il nome? A parte ciò, non puoi proprio perderti una passeggiata in quest'Antica Repubblica Marinara al centro della costa, assaporandone la storia visitando la maestosa Cattedrale, e perdendosi tra i caratteristici vicoletti.
  • Ravello, un balcone fiorito affacciato sulla costa. È un piacere unico camminare per le sue stradine tranquille con vista sul mare. Non dimenticare di far visita alle famose ville Rufolo e Cimbrone, ne vale la pena!
  • Positano; città romantica arroccata tra i monti fin giù al mare. Se ami lo shopping, non tornerai senza nuovi accessori alla moda.
  • Il Sentiero degli Dei è un percorso da trekking che collega Agerola e Positano. Per percorrerlo a piedi ci vogliono tra le 2 e le 4 ore, e difficilmente troverete mai un altro sentiero di montagna con tali viste sul mare!
  • La Valle delle Ferriere è una riserva naturale appena sopra Amalfi. È una passeggiata di 2-3 ore che ripaga il dover affrontare numerosi scalini sorprendendoti con la sua atmosfera antica, con ruderi di vecchie cartiere, e un clima e vegetazione unici che ti faranno pensare di non trovarti più in Costiera.
  • L'isola di Capri è giusto al largo della punta della Penisola Sorrentina, e puoi raggiungerla in traghetto o con una barca privata da vari paesi della costa. Esplorare le numerose grotte attorno all'isola, in particolare la Grotta Azzurra, è un'esperienza da provare.
  • La Baia di Ieranto e Punta Campanella sono entrambi all'estremità della Penisola Sorrentina, a Massa Lubrense. La prima è una spiaggia isolata e incontaminata, parte di una Riserva Naturale Marina, mentre da Punta Campanella puoi goderti una visuale su entrambi i golfi, di Salerno e di Napoli.
  • Puoi darci un'occhiata rapida di passaggio, o fermartici qualche ora per una nuotata ma, in ogni caso, non perderti il Fiordo di Furore, un luogo incantato che sembra uscire da una favola.
  • Pompei e le sue rovine non fanno esattamente parte dell'area di cui ci occupiamo, ma sono abbastanza vicine da valere una visita, se t'interessano i luoghi storici.
  • Napoli e il vulcano Monte Vesuvio sono anch'essi al di fuori della nostra zona, e non hanno bisogno di presentazioni. Inutile dirti che vale la pena visitarli, se ne hai l'occasione e non l'hai ancora fatto!

Stiamo lavorando per raccogliere itinerari da pubblicare sulla pagina informazioni cicloturistiche, e ne aggiungeremo altri man mano. Se sarai qui a breve e non hai ancora trovato un percorso adatto a te, o hai bisogno di pianificare un itinerario per più giorni, contattaci e saremo lieti di aiutarti!


Un attimo solo…